Logo
Ita/Eng/Gre/Fra/Deu
logo menu
 
04/11/2023 - 05/11/2023
Terme di Caracalla, 4 e 5 novembre ingresso gratuito


Nel fine settimana del 4 e 5 novembre, sarà possibile visitare gratuitamente le Terme di Caracalla, un finissage per la mostra fotografica Letizia Battaglia senza fine dedicato ai romani e ai visitatori della Capitale.
«Per le Terme di Caracalla il 2023 è stato un anno importante sia dal punto di vista delle iniziative culturali – dichiara Daniela Porro, Soprintendente Speciale di Roma – che oltre alle mostre hanno visto la coproduzione di spettacoli e incontri con il Teatro dell’Opera, e anche per il grande incremento di visitatori: risultati che vogliamo sempre più condividere con la città».
Sabato 4 novembre 2023, in occasione della Giornata dell'Unità Nazionale e delle Forze Armate, tutti i musei e i parchi archeologici statali saranno aperti gratuitamente così come domenica 5 novembre, prima domenica del mese, in cui torna l’iniziativa del Ministero della cultura #domenicaalmuseo.
Le Terme di Caracalla, il più importante impianto termale della Roma antica, saranno aperte con l’orario invernale dalle 9.00 alle 16.30, con ultimo ingresso alle 15.30.
Saranno gli ultimi due giorni in cui si potrà vedere la mostra dedicata a Letizia Battaglia: una selezione di 92 fotografie di grande formato che riassume cinquant’anni del lavoro (1971-2020) della fotografa siciliana attraverso sia le immagini iconiche che hanno fatto epoca, sia quelle meno conosciute o inedite. La mostra si lascia scoprire attraverso la visita al monumento, con due nuovi ambienti aperti alle Terme per accogliere parte delle fotografie di questa mostra e un focus narrativo all’interno della natatio.



«Con le mostre Mysterion di Yuval Avital, prodotta dalla Soprintendenza con il Reggio Parma Festival e Letizia Battaglia senza fine in collaborazione con Electa – spiega Mirella Serlorenzi – e le aperture dei percorsi sotterranei e del mitreo, le Terme di Caracalla quest’anno sono divenute un laboratorio di iniziative e proposte culturali, innovando l’idea stessa di sito archeologico. Ma il 2023 riserverà ancora sorprese in questo luogo simbolo della Roma antica».Tutte iniziative che hanno contribuito al record di ingressi nei mesi di marzo, aprile, maggio e giugno 2023, confermando la tendenza di un aumento dei visitatori delle Terme di Caracalla rispetto agli anni passati: nel periodo da gennaio a settembre 2023 si è registrato un incremento del 9% rispetto al 2019 prima della pandemia, e ben del 47% rispetto al 2022.
Soprintendenza Speciale Archeologia
Belle Arti e Paesaggio di Roma

Piazza dei Cinquecento, 67 - Roma

Copyright 2016 - 2023
Ministero della cultura

Privacy Policy >
Crediti >