Logo
Ita/Eng/Gre/Fra/Deu
logo menu
 
10/03/2022
Sitar 15 anni di progetto a servizio dell'archeologia di Roma
Si terrà domani, 10 marzo, presso il Museo Ninfeo, nella sede dell'Enpam in Piazza Vittorio Emanuele II, n. 78 la giornata di studi dedicata al progetto Sitar. A 15 anni dall’avvio del progetto e in occasione del recente riconoscimento dell’European Archaeological Heritage Prize, la Soprintendenza Speciale di Roma ha promosso l’iniziativa come momento di sintesi e riflessione strategica sulle potenzialità delle politiche di libero accesso ai dati archeologici, l’interoperabilità di sistemi tecnologici complessi e l’accessibilità e la trasparenza della Pubblica Amministrazione. Si tratta dei pilastri fondanti della piattaforma concettuale e logica di Sitar che sin dal suo avvio è stata pensata per essere a servizio degli utenti attraverso approcci partecipativi e condivisi.
Sarà una giornata di confronto aperto sulle nuove funzionalità del Sistema e dei servizi open-data messi a disposizione a beneficio delle comunità scientifiche di riferimento, del mondo dell’impresa e dei cittadini, nel contesto più ampio del panorama regionale e nazionale.
I lavori inizieranno alle 9.15 con i saluti istituzionali del presidente dell’Enpam Olivetti, del Direttore Generale Archeologia Belle Arti e Paesaggio, Federica Galloni, e del Soprintendente Speciale Archeologia Belle Arti e Paesaggio di Roma, Daniela Porro.
La giornata si articolerà in due sessioni, la prima dedicata ai sistemi informativi territoriali a servizio dell’archeologia di Roma con un primo intervento di Mirella Serlorenzi che illustrerà i 15 anni di progetto, bilanci e prospettive future.
La seconda sessione sarà dedicata al Sitar a servizio delle comunità.  Tanti i contributi e gli approfondimenti.
Il convegno si svolgerà in presenza fino ad esaurimento posti. Non è prevista la prenotazione. È garantita in ogni caso una diretta streaming sulla pagina Facebook di SITAR- Sistema Informativo Territoriale Archeologico di Roma . Per gli ospiti in presenza è necessario il green pass rafforzato
 


 
Soprintendenza Speciale Archeologia
Belle Arti e Paesaggio di Roma

Piazza dei Cinquecento, 67 - Roma

Copyright 2016 - 2022
Ministero della cultura

Privacy Policy >
Crediti >