Ita/Eng/Gre/Fra/Deu
Questo sito utilizza i cookie anche di terze parti clicca su +Info per saperne di più o negare il consenso
oppure su OK per continuare la navigazione
 
28/08/2020 - 29/08/2020
Sant'Agostino in Campo Marzio, Porro: "Continueremo a lavorare per la tutela della bellezza"
 
L'importante intervento di restauro della basilica di Sant'Agostino in Campo Marzio che la Soprintendenza Speciale di Roma sta curando da diversi mesi è giunto quasi al termine. In occasione della solennità del santo di Ippona il Cardinale Vicario di Roma Angelo Donati ha presieduto la cerimonia religiosa. Un momento di alta spiritualità che ha fatto seguito alla visita di Papa Francesco avvenuta nel giorno dedicato a Santa Monica.
Il Soprintendente speciale di Roma Daniela Porro ha commentato: “La visita del Santo Padre rappresenta, in un momento tanto difficile per il sentire collettivo, un messaggio di speranza e un invito a proseguire nella salvaguardia del patrimonio storico-artistico. La bellezza, intessuta di fede e di talento, quella che si può ammirare in tanti luoghi sacri e di cultura non può che essere un monito a non lasciarsi abbattere e a coltivare la fiducia. In questi mesi alla guida della Soprintendenza Speciale di Roma insieme a tutto il personale abbiamo continuato, adottando le necessarie misure di sicurezza e di prevenzione, a lavorare per la protezione della storia unica della città. Il restauro ancora in corso nella basilica di Sant’Agostino in Campo Marzio ne è un importante esempio. Tutte le professionalità impegnate nel cantiere hanno accolto con entusiasmo le parole di apprezzamento di Papa Francesco. Continueremo a lavorare, al meglio, per la salvaguardia della bellezza: il futuro si fonda anche sul nostro patrimonio culturale”.
 
Soprintendenza Speciale Archeologia
Belle Arti e Paesaggio di Roma

Piazza dei Cinquecento, 67 - Roma

Copyright 2016 - 2018
Ministero per i beni e le attività culturali

Crediti >