Logo
Ita/Eng/Gre/Fra/Deu
logo menu
 
19/12/2021
Un laboratorio didattico inclusivo a Tor San Michele
Tor San Michele che vorrei, un laboratorio didattico inclusivo. In occasione della Giornata internazionale dei diritti delle persone con disabilità, istituita nel 1992 dall’ONU, la Soprintendenza Speciale Archeologia Belle Arti e Paesaggio di Roma in collaborazione con l’Associazione Culturale Quattro Sassi presenta il laboratorio didattico inclusivo Tor San Michele che vorrei che si terrà alle ore 11.00 di domenica 19 dicembre 2021 presso il complesso monumentale di via degli Atlantici a Ostia Lido.
Il laboratorio è aperto a tutti i bambini, udenti e sordi, i quali saranno affiancati da un assistente all'autonomia e alla comunicazione che supporterà i bambini attraverso la lingua dei segni italiana durante lo svolgimento del laboratorio e della visita guidata alla Torre.
Dopo la visita guidata della torre, i bambini avranno la possibilità di ripensare gli spazi della Torre con gli esperti dell’Associazione. Un’area didattica? Uno spazio espositivo? Uno spazio per le scuole? Scopriremo insieme quanti e quali modi ci sono per rendere un bene architettonico fruibile da tutti, nessuno escluso.
Gli accompagnatori, massimo 2 genitori/accompagnatori per bambino/a, possono accedere agli spazi della torre esclusivamente se in possesso del Super Green Pass (over 12), mentre sarà obbligatoria per tutti la mascherina.
I posti sono limitati a 15 bambini, fino a cessate esigenze dettate dall'andamento della situazione pandemica in corso, per rispettare le disposizioni anti-Covid19.
Per partecipare è necessario prenotare a torsanmichele@quattrosassi.com oppure tramite WhatsApp al 388/8505883.
In caso di situazioni meteo avverse, la giornata verrà annullata e tutti i partecipanti prenotati riceveranno apposite informazioni ai recapiti indicati.
 
 
Soprintendenza Speciale Archeologia
Belle Arti e Paesaggio di Roma

Piazza dei Cinquecento, 67 - Roma

Copyright 2016 - 2022
Ministero della cultura

Privacy Policy >
Crediti >