Ita/Eng/Gre/Fra/Deu
Questo sito utilizza i cookie anche di terze parti clicca su +Info per saperne di più o negare il consenso
oppure su OK per continuare la navigazione
 
06/11/2021
Incontri al Museo tra attualità e cultura

Un museo in costruzione che si svela, iniziativa dopo iniziativa, attestandosi come centro di cultura e di incontro. Al Drugstore Museum di via Portuense 317 fervono i preparativi per una stagione di eventi in sinergia con il territorio. Un esperimento di cultura pubblica e partecipata che si intreccia con le attività delle realtà locali per aprirsi al mondo.
Sabato 6 novembre la sala museale si apre per diventare sede ideale di conversazioni letterarie. Il titolo della rassegna, di cui la giornata di sabato sarà una pregevole anteprima di nuove e altre iniziative, “Quei loro incontri” è ispirata a Cesare Pavese. Un primo passo per costruire cultura, inclusione, idee per un patrimonio culturale condiviso. Ad inaugurare le conversazioni sull’attualità della cultura sarà un doppio evento letterario. Alle ore 16 spazio all’opera vincitrice della nona edizione del concorso Fecit te, Il vetro tra II e III secolo d.C. di Barbara Lepri, interverranno Lucia Seguì dell’Università degli Studi di Roma “Sapienza” e Maria Grazia Diani presidente onorario Aihv, Helga Di Giuseppe sarà nelle vesti di moderatrice. Alle ore 17.30 Edoardo Acotto presenterà la sua più recente opera Contro Agamben, una polemica filosofico-politica (ai tempi del Covid-19). Interverranno Simone Pollo e Marco Di Branco dell’Università degli studi di Roma Sapienza. A moderare l’incontro sarà Alessio De Cristofaro.
Per l’occasione i libri saranno in vendita a un prezzo speciale.
La rassegna è promossa dalla Soprintendenza Speciale di Roma, diretta da Daniela Porro, ed è a cura di Alessio De Cristofaro, responsabile del Drugstore Museum. L’ingresso è gratuito nel rispetto delle normative in termini di emergenza sanitaria. Info e contatti ss-abap-rm.drugstore@beniculturali.it



 
 
Soprintendenza Speciale Archeologia
Belle Arti e Paesaggio di Roma

Piazza dei Cinquecento, 67 - Roma

Copyright 2016 - 2018
Ministero per i beni e le attività culturali

Crediti >