Ita/Eng/Gre/Fra/Deu
Questo sito utilizza i cookie anche di terze parti clicca su +Info per saperne di più o negare il consenso
oppure su OK per continuare la navigazione
 
29/09/2020 - 10/11/2020
Caracalla Sunset, la magia del tramonto alle Terme di Caracalla
 
Dal 29 settembre al 10 novembre, ogni martedì (ad eccezione di martedì 27 ottobre) la Soprintendenza Speciale di Roma, diretta dal Soprintendente Speciale Daniela Porro, promuove un ciclo di visite guidate al tramonto nella suggestiva scenografia delle Terme di Caracalla.
Caracalla Sunset, questo il titolo della rassegna realizzata in collaborazione con Electa e Coopculture, sarà l’occasione per riscoprire il monumentale sito archeologico e immergersi in un’atmosfera suggestiva. Il percorso di visita prevede l’apertura anche dei sotterranei e del Mitreo, riaperti per la prima volta dopo l’emergenza CoVid.

Le visite guidate a pagamento sono a numero chiuso e contingentato (massimo 20 partecipanti per gruppo) previa prenotazione obbligatoria sul sito www.coopculture.it

Il percorso ha la durata di circa un’ora. L’apertura straordinaria si articolerà in visite guidate, la prima alle 18.40 e l’ultima 20.20 dal 29 settembre al 20 ottobre. Dal 3 al 10 novembre, la prima visita sarà alle 17.40 e l'ultima alle 19.20.
Il biglietto ha il costo di 20 euro, ridotto 18 euro compreso del diritto di prenotazione ed è previsto un pacchetto famiglia (due adulti e tre persone sotto i 18 anni) al costo di 36 euro. In caso di pioggia le visite si svolgeranno il giorno successivo con lo stesso orario.
“Un segnale importante di ripartenza, all’insegna di una cultura che non si è mai davvero fermata e ora torna a marciare a pieno regime – secondo la Soprintendente Speciale Daniela Porro – Un’occasione unica di godere di un sito come le Terme di Caracalla, con quel tocco di magia in più, dato dalla romantica luce serotina”.
“Il tramonto alle Terme di Caracalla – spiega Marina Piranomonte, direttore delle Terme di Carcalla – è un'esperienza unica. Le lunghe ombre dei pini secolari si stendono sulle alte murature che si tingono di rosa. Si tratta di un momento di serendipity che vogliamo far condividere ai visitatori in questo difficile autunno. Le calme e solenni pareti verticali trascolorano dal tramonto all'illuminazione serale, restituendo il fascino di un instante perfetto”.

Un’esperienza di visita straordinaria per riscoprire la magia unica della Roma antica al tramonto, il tutto nel rispetto delle misure di prevenzione anti-CoVid, mascherine comprese.
Foto: Fabio Caricchia/ SsAbap Rm


 
Soprintendenza Speciale Archeologia
Belle Arti e Paesaggio di Roma

Piazza dei Cinquecento, 67 - Roma

Copyright 2016 - 2018
Ministero per i beni e le attività culturali

Crediti >