Ita/Eng/Gre/Fra/Deu
Questo sito utilizza i cookie anche di terze parti clicca su +Info per saperne di più o negare il consenso
oppure su OK per continuare la navigazione
Museo della via Ostiense - Porta San Paolo





Il Museo della via Ostiense è un esempio di contenitore che diventa contenuto. Realizzato all'interno della Porta San Paolo preserva le stratificazioni del tempo e le trasformazioni subìte nel corso dei secoli. Una storia antica che va dall'epoca romana per arrivare agli eventi bellici della seconda guerra mondiale. Adiacente alla Piramide di Caio Cestio è un luogo simbolico della storia di Roma, incastonato in una delle parti meglio conservate delle Mura Aureliane. L'attuale nome è stato dato a questa porta nel Medioevo, in virtù della sua vicinanza alla Basilica di San Paolo, raggiungibile mediante un percorso devozionale lungo la via Ostiense, che iniziava proprio da qui il suo tragitto verso il mare.
Oggi Porta San Paolo ospita al suo interno un Museo che conserva materiali provenienti dal territorio compreso tra Roma e Ostia. Vanno segnalati tre arcosoli, dipinti provenienti da una tomba del III secolo d. C. ritrovata presso la Basilica di San Paolo, numerosi calchi di iscrizioni e cippi funerari. Nella torre orientale vi sono resti di affreschi databili tra la fine del XIII e gli inizi del XIV secolo, decorazioni di una cappella della comunità bizantina.
 
Informazioni utili

Dove siamo
Roma, via Raffaele Persichetti, 3

Come arrivare
Metro: Linea Linea  B fermata Piramide
Bus:   Linea 23, 75, 280 e 716
Tram:  Linee 3, 8

Calendario di aperture
Aperto dal martedì alla domenica dalle ore 9.00 alle 13.30

Chiusura
Lunedì, 25 dicembre, 1° gennaio e 1° maggio

Info
Ingresso gratuito

Responsabile
Dottoressa Marina Piranomonte


Recapiti
Tel. +39 06 5743193
Soprintendenza Speciale Archeologia
Belle Arti e Paesaggio di Roma

Piazza dei Cinquecento, 67 - Roma

Copyright 2016 - 2018
Ministero per i beni e le attività culturali

Crediti >