Ita/Eng/Gre/Fra/Deu
Questo sito utilizza i cookie anche di terze parti clicca su +Info per saperne di più o negare il consenso
oppure su OK per continuare la navigazione
 
24/10/2019 - 07/01/2020
La Basilica di Sant'Agostino in Campo Marzio tra i progetti finalisti del concorso Art Bonus 2019

Jacopo e Andrea Sansovino, Raffaello, Guercino, l’impronta barocca di Orazio Torriani e l’inconfondibile stile di Caravaggio. Sono questi gli autori delle opere più significative custodite nella Basilica di Sant’Agostino in Campo Marzio. Il luogo di culto è tra i finalisti del concorso Art Bonus 2019 per l’intervento di restauro e consolidamento curato dalla Soprintendenza Speciale Archeologia Belle Arti e Paesaggio di Roma.
Selezionato tra gli otto interventi più significativi nel Lazio, il restauro della Basilica di Sant’Agostino costituisce un ottimo esempio di ricorso ad uno strumento importante per il recupero del patrimonio architettonico quale si è rivelato l’Art Bonus.
Con le sue opere d’arte di grandissimo pregio e di straordinario valore, con gli affreschi e le decorazioni che ne caratterizzano la volta della navata centrale, la Basilica di Sant’Agostino in Campo Marzio è tornata a risplendere grazie all’Art Bonus.
Per scegliere la Basilica come progetto preferito tra quelli selezionati nel concorso Art Bonus è semplicissimo, basta collegarsi al sito www.concorsoartbonus.it e votare con un click  la Basilica di Sant’Agostino a questo link https://www.concorsoartbonus.it/edizione2019/progetti/basilca-s-agostino-in-campo-marzio/
Il concorso Progetto Art Bonus dell’anno è promosso da Ales Spa in collaborazione con Promo PA Fondazione LuBeC giunto alla quarta edizione.
La novità di quest’anno è il voto attraverso i canali social di Art Bonus: a partire dal giorno 28 ottobre sarà infatti possibile votare i progetti in concorso anche attraverso la pagina Facebook di Art Bonus (https://www.facebook.com/artbonus14/?ref=bookmarks) e l’account Instagram (https://www.instagram.com/art_bonus/?hl=it).
Il premio consiste in un riconoscimento simbolico che verrà conferito all'ente vincitore e ai mecenati, ma sarà la partecipazione dei cittadini nel condividere la bellezza dello straordinario patrimonio culturale italiano il vero valore aggiunto del concorso.
Si può votare fino alle ore 12.00 del 7 gennaio 2020, esprimendo un’unica preferenza per ciascun progetto.
Perché aspettare? Basta un click per votare https://www.concorsoartbonus.it/edizione2019/progetti/basilca-s-agostino-in-campo-marzio/

Foto: SSABAP Rm/Simona Sansonetti
Soprintendenza Speciale Archeologia
Belle Arti e Paesaggio di Roma

Piazza dei Cinquecento, 67 - Roma

Copyright 2016 - 2018
Ministero per i beni e le attività culturali

Crediti >